Browsed by
Tag: ebraismo

Don Innocenti e i “cari amici” massoni

Don Innocenti e i “cari amici” massoni

Articolo vergato dall’impareggiabile penna antimassonica di Padre Torquemada tratto amorevolmente dal n°68 di Sodalitium! Terza puntata su don Ennio Innocenti. Il giorno dopo la pubblicazione della mia notarella su “Don Ennio Innocenti, pioniere dell’Ecumenismo a Roma” (vedi articolo precedente), un nostro attento lettore ha segnalato agli amici di Sodalitium un video molto interessante che tutti voi potete vedere al seguente indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=ZkP3zF4L7I0. La presentazione del video spiega sufficientemente il suo contenuto: La “Sacra Fraternitas Aurigarum Urbis” e il “Collegio Circoscrizionale…

Read More Read More

L’immenso amore dei massoni per Bergoglio

L’immenso amore dei massoni per Bergoglio

FONTE: marcotosatti.com Un Osservatore   Quei massoni a cui piace Papa Francesco  «… Ciò che noi dobbiamo cercare e attendere… è un Papa secondo i nostri bisogni. Alessandro VI con tutti i suoi crimini privati non ci conviene poiché non ha mai errato in materia religiosa. Invece Clemente XIV sarebbe tutto nostro dalla testa ai piedi» (Da un’istruzione permanente dell’Alta Vendita carbonara, 1a metàsec. XIX)  Un Papa secondo i loro bisogni…            Nel 1861 Jacques Crétinau-Joly pubblica L’Eglise en face de…

Read More Read More

Tutte le legioni della giudeo massoneria giacobina contro la Le Pen

Tutte le legioni della giudeo massoneria giacobina contro la Le Pen

-di Davide Consonni- E’ Guerra dichiarata. I 180 mila massoni di Francia [senza contare il mezzo milione di ebrei] stanno dando battaglia al Front National, l’attacco è coordinato dai 50 mila settari del Grande Oriente di Francia (legata a doppio filo alla Gran Loggia degli ALAM nostrana). Il GOF già depennò e cacciò nel 2016 il massone Jean-François Darau , capo per l’Aude dell’Union des démocrates et indépendants (UDI), perchè sostenne la Le Pen. Nel 2015 sempre il GOF depennò e…

Read More Read More

Sulla religione della Giudeo Massoneria

Sulla religione della Giudeo Massoneria

-di Davide Consonni- Vediamo di far chiarezza, per mezzo delle limitate capacità che il Buon Dio mi ha concesso, circa la Religione della Giudeo-Massoneria. Subito dopo la fondazione della Gran Loggia Unita d’Inghilterra nel 1717 [questa è una barbara ma utile sintesi, in verità la UGLE è nata il 27.12.1813 dall’unione della “Most Ancient and Honourable Society of Free and Accepted Masons according to the Old Constitutions” nata nel 1751 (detta Ancient Grand Lodge of England) e della “Premier Grand…

Read More Read More

In Francia sono presenti 180 mila massoni

In Francia sono presenti 180 mila massoni

-di Davide Consonni- Con la manifesta intenzione di essere telegrafici qui di seguito pubblichiamo una lista incompleta delle obbedienze massoniche presenti in Francia. 22 obbedienze massoniche per un totale di quasi 180 mila massoni, lo 0,3 della popolazione francese totale. Se i massoni sono 180 mila invece i francesi ordinati sacerdoti cattolici sono solo 19 mila, quasi dieci volte di meno. 1. Grand Orient de France (GODF) : 50 000 frères (dont 2,6% de sœurs). 2. Grande Loge de France (GLDF) : 33 000 frères. 3. Grande Loge nationale…

Read More Read More

Ebraismo e massoneria nella storia d’Italia [PARTE SECONDA]

Ebraismo e massoneria nella storia d’Italia [PARTE SECONDA]

-di Davide Consonni- Benvenuti al secondo appuntamento di codesta neonata rubrica radiospadista dedicata alla disquisizione dei rapporti documentati tra ebraismo moderno e setta massonica internazionale. Nel primo appuntamento si era riportato uno studio di Giovanni Greco sulle eminenze ebraiche italiane che diedero lustro e glorie all’istituzione massonica italiana. Di seguito, invece, si propone uno studio del massone Aldo Alessandro Mola, uno dei più celebri e osannati storici della massoneria italica moderna, docente di Storia Contemporanea all’Università degli Studi di Milano, dal…

Read More Read More

Ebraismo e massoneria nella storia d’Italia [PARTE PRIMA]

Ebraismo e massoneria nella storia d’Italia [PARTE PRIMA]

-di Davide Consonni- Certi di far cosa utile e gradita iniziamo, con la pubblicazione di questo articolo ripreso da una rivista di storiografia massonica, una rubrica dedicata all’argomentazione e alla disquisizione dei rapporti, storiografiacamente documentati, che legano l’ebraismo moderno alla setta massonica internazionale. Tale rubrica verrà aggiornata a scadenza libera e comprenderà la pubblicazione di una rassegna stampa e di una rassegna bibliografica, strettamente inerenti al tema prefissato. Iniziamo la pubblicazione di questa rubrica, tutta consacrata alla comprensione del fenomeno giudaico-massonico,…

Read More Read More

Il Gran Maestro, il Vescovo, il Rabbino e l’Imam

Il Gran Maestro, il Vescovo, il Rabbino e l’Imam

-di Davide Consonni- Radio Spada diede già notizia della conferenza che si tenne a Roma il 29/10/2014. Segnalammo che a tal convegno parteciparono niente di meno che Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia -Monsignor Leuzzi, vescovo ausiliare della Diocesi di Roma e Cappellano della Camera dei Deputati -Riccardo Di Segni, Rabbino Capo per la Comunità Ebraica di Roma -Yahya Pallavicini, vice presidente Comunità Religiosa Islamica Italiana Intervennero inoltre: -Gennaro Acquaviva, Presidente fondazione Socialismo -Valerio De Luca, presidente e fondatore dell’Accademia Internazionale per lo Sviluppo Economico e…

Read More Read More